Crea sito
River Po Line, Richard Long, Italia, 2001.

Richard Long

L’artista internazionale Richard Long ha scelto come sede per alcune delle sue installazioni ambientali il paesaggio italiano.

La Ragnatela

Una ragnatela rossa anima il paesaggio della bellissima Matera nell’Arte Coinvolgente dell’artista, linguista e poetessa Teri Volini.

Canto di strada

“Quattordici giorni di cammino su strade asfaltate e sentieri, partendo dal livello del mare a Cala Gonone, continuando fino al punto di terra più alto 1834 metri. Campeggiando per sette notti sulle montagne del Gennargentu per poi riscendere fino alla riva del mare e concludere a Porto Frailis”.

Giuseppe Sciola

Le pietre di Sciola però non vogliono emozionare solamente tramite la vista, ma anche colpire l’udito del fruitore. Lungo la loro superficie l’artista realizza delle strisce parallele, che in seguito al vibrare del vento su esse, o al passaggio della mano o di una pietra lungo questa stessa superficie, emettono un particolare suono.

Giuseppe Penone

L’artista piemontese Giuseppe Penone è oggi uno dei massimi esponenti italiani dell’arte contemporanea. Egli si è fatto conoscere grazie ai suoi particolari alberi che possiamo far rientrare tra le più particolari operazioni di Land Art.

Giuseppe Licari

Come ben sappiamo l’arte contemporanea è contraddistinta da una forte contaminazione di base. Non vi è più nell’espressione artistica odierna una vera e propria distinzione tra arti maggiori, minori, generi, […]

Giuliano Mauri

Giuliano Mauri con le sue Cattedrali vegetali ha per tutta la vita cercato di trovare un equilibrio perfetto tra l’arte e la natura, le sue principali fonti d’ispirazione.

Arte in Campo

Nel 2014 il più antico Istituto agricolo d’Italia ha organizzato il progetto Arte in Campo. Attraverso la realizzazione di un’opera di Land Art, Anfiteatro Vegetale di Paola Volpato, si è riscoperto il legame tra la nostra cultura e la terra.

Campi Flegrei

Archeologia e arte contemporanea si coniugano nel vecchio insediamento romano, che dal 2006 ospita alcune delle più importanti installazioni di Land Art.