Crea sito
Dissipate, Micheal Heizer, Nevada's Black Rock, 1968.

Michael Heizer

Nel 1996 Michael Heizer, uno degli artisti più determinanti della Land art americana, realizza la sua prima personale alla Fondazione Prada di Milano.

River Po Line, Richard Long, Italia, 2001.

Richard Long

L’artista internazionale Richard Long ha scelto come sede per alcune delle sue installazioni ambientali il paesaggio italiano.

Utsuroni, Aiko Miyawaki, Galleria Gori, 1996.

Parco della Collezione Gori

Il parco della collezione Gori inserisce numerose opere d’arte contemporanea e ambientale in un percorso naturalistico nei pressi di Pistoia.

Le Sentinelle, Alfio Bonanno, Messina, 2013.

Le sentinelle di Alfio Bonanno

Le tracce delle popolazioni saracene in Sicilia e la più tragica e contemporanea distruzione della città di Palmira sono ricordate nelle Sentinelle di Alfio Bonanno.

Richard Serra, Spirale, Piazza del Plebiscito, Napoli, 2003.

Richard Serra

Nel 2003 il landartist americano Richard Serra ritorna in Italia per animare la napoletana Piazza del Plebiscito con una spirale d’acciaio.

inf@ossil,Carlo Salvatore Laconi III, Conneting Landscape, Kudurru, 2011.

Conneting Landscape

La Land Art di Carlo Salvatore Laconi III riesce a connettere, grazie ad una moderna tecnologia informatica, due parti del mondo lontane.

Whitewalkers, 37.2, Ravenna, Italia.

37.2

37.2 è un laboratorio artistico nato dall’incontro tra la Francia e l’Italia. L’architetto torinese Francesca Bonesio sperimenta differenti forme d’arte contemporanea con il partner e fotografo Nicolas Guiraud. I due, […]

RespirArt

Alcune tra le più alte vette delle Dolomiti trentine ospitano dal 2011 un parco di Land Art.

Memoriale Portella della Ginestra

Il Memoriale Portella della Ginestra rappresenta non solo la prima opera di Land Art in Italia, ma è anche un monumento ai caduti della strage della Piana degli Albanesi.

La Ragnatela

Una ragnatela rossa anima il paesaggio della bellissima Matera nell’Arte Coinvolgente dell’artista, linguista e poetessa Teri Volini.