Conneting Landscape

Conneting Landscape

è un particolare progetto di ricerca promosso dall’artista Carlo Salvatore Laconi III nel 2005 e sostenuto dalla sua personale Associazione Paesaggi Connessi. 

Al centro della riflessione dell’artista troviamo la volontà di valorizzare la bellezza della natura sarda. L’isola, con i suoi particolari e immacolati paesaggi, è la principale fonte d’ispirazione di Carlo Salvatore Laconi. Pur ispirandosi al paesaggio, da sempre al centro delle sperimentazioni artistiche più tradizionali, l’artista riesce, tuttavia, a stare al passo con i tempi.

L’intimo rapporto con la sua terra entra nella sua operazione in un costante dialogo con la tecnologia.

Menhir Informatici, Carlo Salvatore Laconi III, Conneting Landscape, Sardegna.
Menhir Informatici, Carlo Salvatore Laconi III, Conneting Landscape, Sardegna.

L’elemento che riesce a collegare questi due mondi all’apparenza opposti, la natura e le più moderne ricerche umane, è appunto la Land Art.

Il progetto Conneiting Landscape si sviluppa attraverso gli Inf@ossili e i Menhir informatici.

In entrambi i casi si tratta di sculture ambientali, che modificano gli elementi naturali per eccellenza, le rocce, attraverso una specifica manipolazione artistica.

Infatti l’inserimento di lamine in bronzo o in ottone, la cui forma simula il linguaggio informatico, consente la connessione tra la memoria millenaria delle pietre e la moderna innovazione tecnologica del linguaggio.

Inf@ossili, Carlo Salvatore Laconi III, Conneting Landscape, Sardegna.
Inf@ossili, Carlo Salvatore Laconi III, Conneting Landscape, Sardegna.

I Menhir e gli Inf@ossili vengono connessi gli uni agli altri. Queste opere d’arte sono state eseguite in diversi contesti ambientali. Attraverso l’inserimento di alcuni altoparlanti, i quali registrano i suoni degli agenti atmosferici, è possibile unire due luoghi lontani. In questo modo il fruitore, trovandosi immerso in un paesaggio specifico, può entrare in contatto con un’altra realtà.

L’artista riesce in questo modo a riprodurre il mondo della rete nella natura.

Inf@ossili, Carlo Salvatore Laconi III, Conneting Landscape, Sardegna.
Inf@ossili, Carlo Salvatore Laconi III, Conneting Landscape, Sardegna.

Conneting Landscape non è solo la firma personale dell’artista sardo, ma anche il passaggio sulla terra della nostra società. Infatti si tratta di un’operazione che non sarebbe stata possibile in passato, ma nemmeno in un futuro prossimo, in quanto frutto delle sperimentazioni e ricerche contemporanee.

Carlo Salvatore Laconi III, originario di Cagliari, si ritiene un’artista e progettista del paesaggio. La sua volontà oggi è quella di sviluppare a livello internazionale questo suo progetto. La finalità è quella di creare una rete di opere scultoree interconnesse su scala globale.

 

Credits: http://lcs3.it/.